Gira il tuo Smartphone
gira il tuo smartphone icona
per una visualizzazzione ottimale dei contenuti
Stagione
2023
Stagione Filarmonica
Orchestra Ospite
Lahav
Shani
DIRETTORE
No items found.

L'Orchestra Filarmonica della Scala diretta da

Lahav

Shani

- il

23.1.2023

a

Stagione
2023
Stagione Filarmonica
Orchestra Ospite
Lahav
Shani
DIRETTORE
No items found.
23.1.23
ore:
20:00
Milano - Teatro alla Scala

Dopo il successo del debutto lo scorso maggio, la Filarmonica affida a Lahav Shani l’apertura della nuova stagione. Musicista versatile e completo, il trentatreenne israeliano è il più giovane Direttore Principale nella storia della Rotterdam Philharmonic Orchestra e la Israel Philharmonic Orchestra lo ha scelto come successore di Zubin Mehta, che l'ha guidata per 50 anni. Ha deciso di diventare direttore d’orchestra negli anni del liceo, durante le prove tra le file dei contrabbassi dell’orchestra israeliana. Allievo di Daniel Barenboim all’Accademia di Musica Hanns Eisler di Berlino, con la Filarmonica aveva esordito anche come interprete al pianoforte del Concerto in la maggiore KV 488 di Mozart, lasciando il pubblico entusiasta. Ad alimentare l’attesa c’è anche la scoperta del brano che il maestro deciderà di accostare alla Terza Sinfonia Eroica di Beethoven.

PROGRAMMA
.
.

Prima Parte da definire

Ludwig van
Beethoven

Sinfonia n. 3 in mi bem. magg. op. 55 Eroica

DATE
2023
ore:
ore:
ore:
ore:
ore:
CORI
Maestri
NOTE DI SALA
a cura di:
No items found.
No items found.
No items found.
No items found.
No items found.
No items found.
Lahav
Shani
DIRETTORE

Considerato oggi uno dei più giovani e significativi talenti del podio Lahav Shani è Direttore Ospite Principale dei Wiener Symphoniker e Direttore Principale della Rotterdam Philharmonic Orchestra, dalla scorsa stagione è succeduto a Zubin Mehta alla guida della Israel Philharmonic Orchestra.

Read More
No items found.

Iscrivendovi alla nostra Newsletter terremo aggiornati sulle attività dell'Orchestra Filarmonica della Scala.

Grazie il modulo è stato inviato correttamente
Oops! qualcosa non va con la mail inserita. Si prega di riprovare.